2 giugno 2020
Aggiornato 14:30
Caso Datagate

Snowden chiede asilo politico a Mosca

Intanto nel Brunei il faccia a faccia tra i due ministri degli Esteri russo e americano.

MOSCA - I colloqui nel Brunei tra il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov e il Segretario di Stato degli Stati Uniti, John Kerry sono in corso. Come previsto, Lavrov e Kerry discuteranno la situazione in Siria e la convocazione di una conferenza internazionale «Ginevra-2», così come i preparativi per la visita del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama a Mosca e la sua partecipazione al vertice del G20 a settembre a San Pietroburgo.

IL CASO SNOWDEN - Un altro tema importante che toccheranno i ministri degli Esteri di Russia e Stati Uniti, e il destino dell'ex agente della CIA Edward Snowden. Il giorno prima è stato riferito che Snowden ha chiesto asilo politico in Russia, ma l'addetto stampa del Cremlino, Dmitry Peskov, ha detto che tali informazioni non sono disponibili.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal