26 ottobre 2020
Aggiornato 01:00
Terremoto

Turchia, sisma di magnitudo 5,9 nel nordovest

Una persona, in crisi di panico, si è buttata dalla finestra

ANKARA - Un sisma di magnitudo 5,9 sulla scala Richter è stato avvertito questa mattina nel nord-ovest della Turchia: una persona, in crisi di panico, è morta gettandosi da una finestra, ha indicato il governatore locale, Kenan Ciftci. «Un cittadino che ha avuto paura durante il sisma si è lanciato dalla finestra ed è morto», ha spiegato il governatore di Kutahya, provincia in cui è stato individuato l'epicentro del sisma. «Ci sono alcuni danni e stiamo provando a ripristinare la corrente elettrica a Simav», epicentro del sisma, che si è prodotto intorno alle 22.15 italiane.