5 dicembre 2022
Aggiornato 03:30
Iran

Ahmadinejad sfida Occidente a imporre ulteriori sanzioni

Provvedimenti senza alcun effetto, per il presidente iraniano

TEHERAN, 5 ott  - Mahmoud Ahmadinejad ha lanciato un guanto di sfida agli Stati Uniti e ai loro alleati invitandoli a imporre immediatamente ulteriori sanzioni contro l'Iran, affermando che questi provvedimenti non hanno alcun effetto contro la repubblica islamica.

"In occasione del mio viaggio (a fine settembre negli Stati Uniti, ndr), hanno insistito a sostenere che le sanzioni avevano prodotto degli effetti. Ho replicato che non era così", ha dichiarato Ahmadinejad in un discorso tenuto in provincia e trasmesso dalla televisione. "In seguito, hanno affermato che se le sanzioni non avessero dato i risultati auspicati ne avrebbero imposte altre entro due anni. Rispondo loro: non aspettate due anni e infliggetele ora, si vedrà di che cosa siete capaci", ha sottolineato in tono di scherno.

(segue)