20 settembre 2019
Aggiornato 09:04
Intervista all'ABC

Iran, Clinton: in scena leader «responsabili»

Il Segretario di Stato americano: «Washington teme l'espansione del potere militare in Iran»

WASHINGTON - Il Segretario di Stato americano Hillary Clinton ha espresso l'auspicio che dei leader «responsabili» facciano il loro ingresso sulla scena politica iraniana. In un'intervista alla rete televisiva americana ABC che verrà diffusa oggi Clinton ha dichiarato: «Non posso che augurarmi che ci sia uno sforzo in Iran da parte di esponenti civili e religiosi responsabili per prendere il controllo dell'apparato dello Stato», ha dichiarato il capo della diplomazia americana.

Clinton ha anche espresso la preoccupazione, non solo di Washington ma della stessa popolazione iraniana, di fronte al rafforzarsi del potere militare in Iran.
Sul dossier nucleare, il Segretario di stato Usa ha detto che non sono previsti incontri specifici con rappresentanti iraniani, ma che la questione sarà discussa a più livelli nel corso dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York.