20 gennaio 2020
Aggiornato 07:30
Terremoto ad Haiti

Giovanardi: da fondi adozioni un mln di euro per gli orfani

Piano straordinario della Commissione per le adozioni internazionali: interventi in loco ad Haiti e adozioni

ROMA - Dai fondi destinati alle adozioni internazionali arriva un milione di euro per un piano straordinario di interventi ad Haiti: lo ha annunciato Carlo Giovanardi, presidente della Commissione per le adozioni internazionali, che oltre ad una serie di interventi sull'isola per assistere i bambini senza famiglia sul posto, avvierà anche un progetto per le adozioni.

«Tale somma - ha detto Giovanardi a Sky Tg24 - sarà utilizzata per aiutare le organizzazioni umanitarie che in loco stanno già affrontando l'emergenza dei bambini rimasti senza famiglia, per rispondere all'appello dei responsabili delle strutture di accoglienza per minori haitiane che hanno chiesto l'aiuto della Comunità internazionale per organizzare strutture che, sempre sul posto, possano occuparsi dei bambini». Inoltre la Cai si riunirà martedì 19 gennaio e «definirà le condizioni attraverso le quali, d'intesa con gli altri Paesi, che come l'Italia già adottano bambini di Haiti, sarà possibile varare un piano straordinario per assicurare una famiglia a questi bambini anche in Paesi terzi».