7 dicembre 2019
Aggiornato 06:30

Afghanistan, Gates: «Ci sono tutti gli elementi per successo della missione»

Il Segretario della Difesa americano visita il centro di comando Isaf a Kabul

KABUL - «Abbiamo tutti gli elementi per ottenere un successo» in Afghanistan: lo ha affermato il Segretario alla Difesa statunitense Robert Gates, visitando il centro di comando e controllo della missione Isaf a Kabul.
Dopo aver incontrato ieri il presidente afgano Hamid Karzai, Gates avrebbe dovuto recarsi a Kandahar, dove dovrebbero giungere migliaia di militari statunitensi inviati di rinforzo, ma le cattive condizioni meteorologiche lo hanno costretto ad annullare la visita.

Il viaggio di Gates è la prima visita ufficiale in Afghanistan di un rappresentante dell'Amministrazione Obama dopo il varo della nuova strategia per l'Afghanistan, che precede l'invio di 30mila effettivi di rinforzo ma fissa anche il 2011 come data per l'inizio del trasferimento della sicurezza alle autorità afgane.