9 dicembre 2019
Aggiornato 14:30

Marwan Barghouti: accordo per Shalit vicino a conclusione

L'ex uomo forte di Fatah intervistato da al Quds al Arabi: «auspico che Israele soddisfi tutte le richieste di Hamas»

GERUSALEMME - Hamas e Israele sono sul punto di raggiungere un accordo sul rilascio del soldato israeliano Gilad Shalit. Lo ha dichiarato l'uomo forte di Fatah, Marwan Barghouti, lui stesso oggetto dello scambio di prigionieri che è al centro dell'accordo, in una intervista pubblicata oggi dal quotidiano arabo al Quds al Arabi.

Sebbene non sia ancora chiaro se Israele abbia acconsentito alla sua liberazione, Barghouti ha detto al giornale, la cui sede è a Londra, di sperare in un suo prossimo rilascio. La mia liberazione sarebbe «di interesse nazionale per l'intera nazione palestinese», ha detto, citato dall'edizione online del quotidiano israeliano Haaretz.

L'uomo forte di Fatah ha anche auspicato che l'accordo sia concluso al più presto e che Israele soddisfi tutte le richieste di Hamas. Barghouti ha aggiunto che il rilascio dei prigionieri palestinesi è una questione sulla quale tutte le fazioni palestinesi sono unite.