30 marzo 2020
Aggiornato 13:00
Crisi libanese

Lo spagnolo Asarta succederà a Graziano alla guida dell'Unifil

Secondo il giornale Assafir: la cerimonia di passaggio delle consegne ci sarà il 20 dicembre

MADRID - Lo spagnolo Alberto Asarta sarà presto alla guida dell'Unifil, la missione delle Nazioni Uniti nel sud del Libano. E' quanto rivela stamane il quotidiano libanese, Assafir, che cita fonti proprie.

Assafir, giornale vicino alle milizie sciite degli Hezbollah libanese, afferma che il generale spagnolo Asarta «è stato già nominato a nuovo comandante della missione Unifil» nel sud del paese dei Cedri succedendo al comandante italiano, il generale Claudio Graziano. Secondo le fonti del quotidiano, «il passaggio delle consegne è stata fissata per il 20 dicembre prossimo e avverrà durante una cerimonia internazionale nella sede dell'Unifil ad al Naqoura».

Dall'inizio del 2008 lo spagnolo è comandante del settore est ed ha sempre mantenuto buoni rapporti con l'esercito libanesi e gli abitanti della zona di al Marjaiun dove ha sede la missione spagnola, come riferisce lo stesso giornale.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal