24 giugno 2024
Aggiornato 09:30
Lo riferisce l'agenzia stampa iraniana, Fars

Ahmadinejad denuncia intervento straniero nelle elezioni

Presidente uscente confermato alle elezioni

TEHERAN - Il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, ha denunciato l'intervento dei Paesi stranieri nelle elezioni del 12 giugno scorso, che hanno visto la conferma del capo dello Stato uscente. Lo riferisce l'agenzia stampa iraniana, Fars.

«UTILIZZATE MALE I VOSTRI SOLDI» - «Dico ai governi interventisti che avete commesso un'ingiustizia verso il popolo, durante queste elezioni, e che avete utilizzato male i vostri mezzi politici e finanziari», ha dichiarato Ahmadinejad durante la cerimonia di convalida della sua rielezione da parte della guida suprema. Il presidente ha ricordato come, nel corso delle recenti elezioni, «il popolo abbia deciso di seguire ancora il discorso della rivoluzione».