26 giugno 2017
Aggiornato 05:30
Quinto giorno di proteste per gli autisti delle auto bianche

Roma paralizzata dai tassisti anti-Uber, sit-it a Palazzo Chigi

A Roma i tassisti hanno manifestato davanti a Palazzo Chigi, bloccando via del Corso e paralizzando il centro della Capitale. Si tratta del quinto giorno di sciopero contro il maxiemendamento contenuto del decreto Milleproroghe che rinvia al prossimo anno le norme anti-abusivi

ROMA - Continuano le proteste dei tassisti. A Roma gli autisti delle auto bianche hanno manifestato davanti a Palazzo Chigi, bloccando via del Corso e paralizzando il centro della Capitale. Si tratta del quinto giorno di sciopero contro il maxiemendamento contenuto del decreto Milleproroghe che rinvia al prossimo anno le norme anti-abusivi.

Leggi anche Milleproroghe o «millefregature»? Le criticità del decreto in 5 punti