9 dicembre 2022
Aggiornato 02:30
Criptovalute

Coinbase, comprare e vendere criptovalute: come funziona e quanto è sicuro

E' sempre più popolare la fama di Coinbase, uno degli exchange di monete virtuali più famosi e soprattutto utilizzati in assoluto

Bitcoin
Bitcoin Foto: Pixabay

Nel mondo che sempre più di frequente si affida a criptovalute, è sempre più popolare la fama di Coinbase, uno degli exchange di monete virtuali più famosi e soprattutto utilizzati in assoluto.

Cos'è Coinbase

Coinbase è una piattaforma che permette di acquistare, vendere ma anche conservare tutte le principali criptovalute attualmente in uso: dai Bitcoin a Ethereum, passando per Litecoin e Ripple, sono tantissime le monete virtuali supportate da Coinbase. Disponibile in oltre 100 paesi, la piattaforma è un vero e proprio portafoglio online.

Come funziona Coinbase

Per poter utilizzare Coinbase è necessario registrarsi sul sito, inserendo informazioni personali, recapiti e impostando una password. Il conto online è ricaricabile sia via carta di debito o credito che tramite bonifico SEPA. Una volta inviato l’ordine per la quantità prestabilita, la piattaforma tratterrà una commissione sulla transazione e il restante verrà depositato direttamente nel Wallet. Acquistare cripovalute su Coinbase è infatti facilissimo, grazie a un'interfaccia grafica molto intuitiva. Il procedimento per vendere è simile, ma è necessario validare la transazione inserendo un codice ricevuto via messaggio, sul telefono. In ultimo, si possono prelevare soldi dal conto Coinbase, una volta verificato il conto bancario.

Coinbase: recensioni, opinioni e approfondimenti

Per farsi un’idea più specifica, analizzando recensioni dettagliate, è disponibile la guida completa di Coinbase sul sito comprare bitcoin. Qui gli utenti interessati possono approfondire meglio i pro e i contro della piattaforma, capirne le caratteristiche e leggere opinioni su dettagli importanti. Un esempio? Il servizio clienti e i programmi integrati. Insomma, una guida minuziosa e redata da un sito di informazione indipendente dove gli appassionati di cripto, novizi e esperti, possono informarsi in maniera strutturata.

Coinbase è sicuro?

Come detto, uno degli aspetti più caratteristici e importanti di Coinbase è quello legato alla questione sicurezza. Le transizioni sono totalmente sicure, così come il contenuto del proprio Wallet. La sicurezza è un vero e proprio tratto distintivo della società, una priorità: a testimoniarlo, la misura «Secret Enclave» o l'autenticazione biometrica. Vi sono poi altri tipi di protezione come l'autenticazione via sms o con Google Authenticator, oltre a un Pin di sicurezza a quattro cifre e un backup cloud. Insomma, ogni tipo di comfort per un'esperienza in Coinbase sicura in ogni passaggio.