11 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
Ecco il video della corsa

La sexy attrice Margot Robbie guida la Nissan elettrica sulla pista di Montecarlo

La protagonista di «Suicide Squad», «The Legend of Tarzan» e «The Wolf of Wall Street» è la nuova ambasciatrice dei veicoli ecologici e del programma a zero emissioni della casa giapponese

MONTECARLO – L’attrice hollywoodiana Margot Robbie è l’ambasciatrice della mobilità elettrica di Nissan: l’annuncio ufficiale è avvenuto con una corsa adrenalinica a bordo della vettura sportiva 100% elettrica Blade Glider, che si è svolta a mezzanotte sul famoso circuito del Gran Premio di Monaco. Con una velocità massima di 190 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h inferiore ai 5 secondi, Nissan Blade Glider sfida le convenzioni sul design delle vetture 100% elettriche del futuro dimostrando che la mobilità a zero emissioni è anche divertimento e piacere di guida. Il prototipo è parte integrante della filosofia della mobilità intelligente di Nissan, incentrata su tecnologia di guida, alimentazione e integrazione delle auto nella società. Margot Robbie ha provato la rivoluzionaria vettura elettrica a tre posti sul tracciato cittadino di Monaco, per poi gareggiare con un’altra Blade Glider: le due vetture sportive da 272 Cv hanno sfrecciato lungo l’iconico Tunnel, per poi duellare nella curva Massenet e terminare la corsa nell’affascinante Place du Casino. Nel video, la star di «Suicide Squad» e «The Wolf of Wall Street» mostra le capacità di Nissan Blade Glider anche in una delle curve più famose degli sport motoristici: Fairmont Hairpin. «È un momento importante per i veicoli elettrici – ha dichiarato Margot Robbie – Sempre più persone scelgono questa soluzione di mobilità per un futuro più sostenibile e Nissan Blade Glider apre la strada alla progettazione di auto sportive più intelligenti».

Casa all'avanguardia
Nissan, in qualità di leader nel settore dei veicoli elettrici e produttore di Nissan Leaf (il veicolo elettrico più venduto al mondo) sta inoltre rivoluzionando le modalità di gestione dell’energia elettrica con soluzioni come xStorage Home e la tecnologia vehicle-to-grid, che sfrutta l’energia delle batterie all’interno dei veicoli elettrici trasformandoli da mezzi di trasporto a vettori di energia. Gareth Dunsmore, Direttore veicoli elettrici di Nissan Europe, ha aggiunto: «La rivoluzione elettrica è già iniziata. In qualità di leader nei veicoli elettrici e con sempre più persone che si avvicinando a questo tipo di mobilità, è importante mostrare tutti i benenfici di guidare un veicolo a zero emissioni, che vanno dall'efficienza energetica, alla sostenibilità, dai costi di gestione alle prestazioni. Ovviamente la scelta di Margot come ambasciatrice ci aiuterà a diffondere il messaggio, favorendo la realizzazione dei vantaggi individuali e collettivi offerti dai veicoli elettrici. La campagna ElectrifyTheWorld di Nissan riconosce l’importanza del contributo di tutti noi per ottenere un cambiamento positivo nelle nostre comunità. Vogliamo incoraggiare le persone a contribuire gradualmente a città più sostenibili, sicure e connesse». Nissan Blade Glider sarà in esposizione presso l’87° Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, che si terrà dal 7 al 19 marzo 2017. Sviluppata a partire da una concept car che ha debuttato nel 2013, questa vettura sportiva 100% elettrica offre in anteprima una serie di tecnologie future che uniscono mobilità intelligente, rispetto per l’ambiente e tutte le funzioni di guida di un’auto sportiva.