26 maggio 2020
Aggiornato 06:30
Sicurezza alimentare

NAS di Milano prelevano campioni di polpette all'IKEA

Inoltre, l'Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna di Brescia ha comunicato il riscontro della positività per carni equine, non dichiarate in etichetta, in un campione di lasagne fresche prelevate dal Nas di Padova in un supermercato di Verona

ROMA - I carabinieri del Nas di Milano, dove ha sede la distribuzione per i punti vendita Ikea in Italia, stanno prelevando campioni di polpette dell'Ikea, riscontrate positive alla carne di cavallo da parte delle autorità della Repubblica Ceca. Lo comunica in una nota il ministero della Salute.

Inoltre, l'Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna di Brescia ha comunicato il riscontro della positività per carni equine, non dichiarate in etichetta, in un campione di lasagne fresche prelevate dal Nas di Padova in un supermercato di Verona.
Le «Lasagne all'Emiliana», da 2.500 grammi, lotto n. 10213 con scadenza 30/03/2013, risultate positive alla prova per la ricerca di carni equine, sono state prodotte e confezionate dalla ditta Eurochef Italia s.r.l. di Sommacampagna (VR), che ha utilizzato carne in blocchi congelati da 20 kg proveniente dalla ditta S.A.V. srl di Sona (VR), sulla quale in queste ore sono in corso verifiche.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal