15 settembre 2019
Aggiornato 21:30
Caro carburanti

Benzina, in arrivo nuova raffica di rincari

La continua crescita delle quotazioni internazionali (anche ieri oltre 15 dollari per la benzina e 6 per il diesel) «ha aperto la strada a nuovi rincari dei prezzi sulla rete carburanti». ENI: 100 milioni di litri venduti nell'ultimo weekend di sconti

ROMA - Prezzi stabili per i carburanti, ma nei prossimi giorni arriverà probabilmente una nuova ondata di rincari per l'aumento delle quotazioni internazionali. Secondo il monitoraggio di 'Quotidiano energia', «per il momento prevale la stabilità, con l'occhio attento a non superare in alcune aree del paese gli attuali livelli elevati, che si confermano a 2,019 euro al litro per la 'verde' e a 1,853 euro per il diesel». Ma la continua crescita delle quotazioni internazionali (anche ieri oltre 15 dollari per la benzina e 6 per il diesel) «ha aperto la strada a nuovi rincari dei prezzi sulla rete carburanti».
I prezzi raccomandati mostrano soltanto un ritocco in salita per la Esso (+0,5 centesimi al litro), mentre per i prezzi praticati c'è una leggera tendenza al rialzo nelle medie: la benzina va a 1,933 euro al litro, il gasolio a 1,815 euro.

ENI: 100 milioni di litri venduti nell'ultimo weekend di sconti - Affluenza record nelle stazioni Eni e Agip aderenti a 'Riparti con Eni' per il dodicesimo e ultimo week end di promozione. Come spiega Eni, oltre 5 milioni di consumatori hanno fatto rifornimento da sabato alle 13 alle 7 di lunedì mattina per un totale venduto che ha superato i 100 milioni di litri, registrando il picco più alto di vendite mai raggiunto in un fine settimana dall'avvio dell'iniziativa (16 giugno). Dai dati generali disponibili emerge che nei dodici week end di 'Riparti con Eni' sono stati effettuati oltre 50 milioni di rifornimenti, un numero superiore alla consistenza totale del parco automobili in circolazione, per un volume totale erogato di oltre 1 miliardo di litri. Finita la promozione estiva, da oggi oltre 3.500 stazioni di servizio Eni e Agip offriranno in modalità iperself tutti i giorni uno sconto compreso tra 5 e 10 centesimi al litro rispetto al corrispondente prezzo servito.