30 marzo 2020
Aggiornato 13:00
Caro carburanti

Up: Con l'aumento dell'Iva il prezzo della benzina sale di 1,2-1,3 centesimi

De Vita: «Certamente non aiuta la ripresa dei consumi»

ROMA - Con l'aumento dell'Iva dal 20% al 21% (stabilito nella manovra che verrà approvata oggi in via definitiva alla Camera) ci sarà un aumento della benzina dell'1,2-1,3 centesimi al litro. Ad affermarlo, a margine di un'audizione in Senato, il presidente dell'Unione petrolifera, Pasquale De Vita, il quale ha aggiunto che «certamente» l'incremento di un punto di Iva «non aiuta la ripresa dei consumi».
Secondo De Vita, «i consumi vanno già maluccio e il trend resterà negativo». A luglio, secondo i datti diffusi dall'Up, c'è stato un calo dei consumi di benzina di circa il 12% e del gasolio di circa il 6%.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal