20 gennaio 2020
Aggiornato 00:30
Borsa americano

Wall Street positiva, Dow Jones ondeggia attorno agli 11.000 punti

In aumento anche Nasdaq +1,69% e S&P +1,40%. In rialzo anche oro e petrolio

NEW YORK - Apertura promettente a Wall Street dove la settimana è cominciata con tutti gli indici in rialzo. Ma a rimbalzare sono le piazze finanziarie di tutto il mondo. In Europa, i mercati riportano una crescita del 2,0 per cento; mentre l'indice mondiale Msci, al momento, sale dello 0,3 per cento.

Seguendo la scia dei listini europei, a quasi un ora di apertura a New York le blue chip stanno guadagnando 145,99 punti, l' 1,35% a 10.964,28 punti. In aumento anche il Nasdaq che guadagna 39,63 punti, l'1,69% a quota 2.381,69 punti, e lo S&P 500 che sale di 15,69 punti, l' 1,40% a 1.139,79 punti.

In rialzo anche oro e petrolio. La quotazione del lingotto continua ad abbattere record e sembra poter sforare la soglia dei 1.900 dollari l'oncia entro fine settimana. Al momento il metallo giallo guadagno l'1,24%, 22,90 dollari, a 1.871,80 dollari l'oncia. Anche il greggio guadagna rispetto alla quotazione di chiusura di venerdì. La quotazione a New York dell'oro nero cresce dell'1,51%, 1,24 dollari a quota 83,26 dollari al barile.

Investitori e trader guardano con fiducia a venerdì quando il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke dovrebbe fare un discorso e al fine settimana, quando si terrà il meeting annuale della banca centrale americana.