21 luglio 2024
Aggiornato 11:00
Borsa

Piazza Affari accelera al ribasso (-1%),giù con banche

Unicredit -1%, Intesa -1,57%, Popolare -4,85%, Mps -1%

MILANO - Piazza Affari accelera al ribasso a circa mezz'ora dall'avvio delle contrattazioni gli indici hanno perso oltre due punti percentuali per poi ridurre ma restare in territorio negativo. Il Ftse Mib cede l'1% a 15.067 punti, Ftse All Share -1,25%, Ftse Star +0,17%.

Tutto questo nel giorno del blocco delle vendite allo scoperto deciso ieri sera dall'Esma, l'authority europea sui mercati finanziari e confermato questa mattina dalla Consob che si è riunita poco prima dell'apertura dei mercati.

A trascinare al ribasso il listino milanese sono soprattutto i titoli bancari con Unicredit che cede un punto percentuale, Intesa, -1,57%, Banco Popolare -4,85%, Mps -1%. In ribasso anche gli assicurativi: FonSai -0,92%, Generali -0,45%.

Fra i titoli industriali: Fiat +0,45%, Telecom -1,67%, Pirelli +1,43%.