19 settembre 2019
Aggiornato 16:30
TRASPORTO FERROVIARIO

FS: sciopero per 24 ore da sabato alle 21, previste cancellazioni

Assicurati treni a lunga e media percorrenza

ROMA - In occasione dello sciopero del personale ferroviario proclamato dalle ore 21.00 di sabato 10 alle 21.00 di domenica 11 luglio, alcuni treni potranno subire cancellazioni o limitazioni di percorso.

Lo precisa il gruppo Ferrovie dello stato che invita pertanto i viaggiatori ad informarsi sui treni nazionali e internazionali di cui è prevista l'effettuazione presso i punti informativi e gli uffici assistenza delle principali stazioni, telefonando al numero verde gratuito 800.892021 attivato da Trenitalia dalle 18.00 di domani alla fine dello sciopero o consultando il sito internet www.ferroviedellostato.it.

«Saranno assicurati - spiega Fs - i treni a media e lunga percorrenza previsti per i giorni feriali e festivi elencati nello specifico quadro dell'orario ufficiale e pubblicati anche sul sito di Ferrovie dello Stato». Nel corso dello sciopero sarà garantito il collegamento tra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino, attraverso il «Leonardo Express» o il ricorso a servizi autobus sostitutivi.

Per quanto riguarda i convogli locali, si ricorda che la domenica non sono garantiti i treni delle fasce orarie a maggiore mobilità pendolare (dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00) assicurati per legge in caso di sciopero proclamato nei giorni feriali. Lo sciopero non riguarderà il Friuli Venezia Giulia.