2 aprile 2020
Aggiornato 22:00

Palazzo Vidoni: nessun blocco delle liquidazioni dei dipendenti pubblici

Nota del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione

ROMA - Con riferimento ad alcune notizie stampa relative a un emendamento che prevede per il pubblico impiego, oltre al pensionamento sistematico alla maturazione dei 40 anni di anzianità massima contributiva, anche il congelamento delle rispettive liquidazioni fino al 1 gennaio del 2013, il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione precisa innanzitutto che trattasi di un emendamento parlamentare, peraltro dichiarato inammissibile dalla Camera, e che nel merito è assolutamente contrario ad ogni ipotesi di congelamento delle liquidazioni per i dipendenti pubblici.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal