2 dicembre 2020
Aggiornato 22:00
Agroalimentare

Banca dati informatica dell’anagrafe equina

Luigi Pio Scordamaglia nominato commissario ad acta

ROMA - «Presto il settore equino disporrà della piena efficienza di uno strumento fondamentale come l’anagrafe equina grazie all’informatizzazione della sua banca dati».

Così il Ministro delle politiche alimentari e forestali Luca Zaia commenta la nomina di Luigi Pio Scordamaglia, Consigliere del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali per le politiche agroindustriali, a Commissario ad acta con il compito di coordinare ed organizzare tutte le iniziative tecniche per la realizzazione, entro sei mesi, della banca dati informatica dell’anagrafe equina.

«Grazie anche a questo strumento, continua la strategia di attenzione che caratterizza questo Ministero dall’inizio del mio mandato nei confronti di un settore che deve tornare ad essere strategico e a dare straordinarie soddisfazioni al nostro Paese.»