27 maggio 2024
Aggiornato 12:30
Sicurezza sul lavoro nei porti

Stop simbolico di 10 minuti il 16 gennaio prossimo sulla sicurezza

A seguito degli incidenti mortali avvenuti nei porti di Trieste e di Augusta che hanno coinvolto un dipendente di un'impresa metalmeccanica ed un ormeggiatore, le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno indetto lo stop simbolico delle attività in tutti i porti italiani il 16 gennaio dalle 12 alle 12.10. Nella giornata di oggi sono fermi per 24 ore i porti della Sicilia ed iniziative specifiche sulla sicurezza saranno decise a livello locale.

Secondo le organizzazioni sindacali, «non sono più rinviabili da parte dei Ministeri competenti le modifiche ai decreti legislativi 271 e 272 sulla sicurezza, si deve inoltre dare immediata attuazione in tutti i porti al protocollo per la sicurezza sottoscritto con le associazioni datoriali che prevede la figura del rappresentante per la sicurezza di sito e infine prevedere una maggiore presenza degli organi predisposti alla vigilanza».