1 giugno 2020
Aggiornato 11:00
EXPO 2015

«Tante parole ma continuano a mancare soldi per l'EXPO»

Lo affermano Vinicio Peluffo ed Emanuele Fiano, deputati del Pd

Lo affermano Vinicio Peluffo ed Emanuele Fiano, deputati del Pd, i quali sottolineano che «Dopo le rassicuranti dichiarazioni di alcuni esponenti del governo e dello stesso presidente della regione Lombardia, oggi salta fuori che la realtà è ben diversa perché il Cipe nella sua ultima riunione non ha deliberato nulla.

L’11 dicembre alla Camera, il governo, rispondendo alla nostra un'interpellanza urgente, ha riferito che i fondi mancanti necessari per expo sono 2,763 miliardi di euro (di cui 200 milioni per le opere essenziali e il resto per le opere connesse). Come intende agire il governo? E’ in grado di rintracciare altrimenti questi fondi entro il 31 dicembre, come richiesto dal commissario straordinario Letizia Moratti? Chiediamo al governo di riferire urgentemente in parlamento e di dare l’ok al nostro emendamento al decreto 185 che potrebbe consentire, aumentando i finanziamenti per il 2009, di far partire almeno una parte dei cantieri mancanti».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal