26 maggio 2020
Aggiornato 03:00
Grazie all'azione dei GAP

Il PRC distribuirà pasta a prezzi calmierati da questo week-end a Natale

Dichiarazione di Francesco Piobbichi, responsabile Dipartimento Partito sociale del Prc

«C'è chi ha le «mani in pasta» e chi la pasta la distribuisce a prezzi calmierati. Mentre la questione morale imperversa evidenziando il bipolarismo degli affari, il Prc scende in campo anche questa settimana contro il carovita denunciando le speculazioni sui generi di prima necessità, chiedendo il prezzo politico per i generi alimentari di largo consumo, l'aumento di salari e pensioni, l'allargamento degli ammortizzatori sociali per tutti.

A partire da questo fine settimana e fino alla prossima, i Gap (Gruppi di acquisto popolare) distribuiranno 10 mila kg di pane ad un euro al kg e 10 mila kg di pasta di qualità a prezzo calmierato oltre che a centinaia kg di riso, caffé e altri prodotti».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal