1 giugno 2020
Aggiornato 10:00
Incidenti sul lavoro

I sindacati chiedono un incontro urgente con l'azienda Todini

Su infortunio cantiere Variante di valico

«Un incontro urgente con l'azienda 'Todini' per esaminare le cause dell'incidente e programmare correttivi per abbassare la soglia di rischio» è quanto chiedono i sindacati Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil di Bologna, dopo l'infortunio odierno in un cantiere della Variante di valico.

Anche i sindacati ritengono opportuno il coinvolgimento urgente del Tavolo provinciale della sicurezza sulla Variante di valico e, assieme alle Rsu di cantiere, chiedono «che vengano attuati al più presto tutti quei provvedimenti necessari affinché simili incidenti non abbiano a ripetersi». Ricordando l'infortunio mortale dello scorso anno nella stessa galleria, i sindacati affermano infatti che «probabilmente non e' stato fatto tutto il possibile per evitare analoghi incidenti».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal