27 novembre 2020
Aggiornato 00:00
Lavoro

Cooperative Sociali modenesi: firmato nuovo Ccnl, arriva anche l'Ert

L'Ert (Elemento retributivo territoriale) è il premio collegato all'andamento della cooperazione sociale in provincia di Modena

MODENA - Buone notizie per i quattromila dipendenti delle cooperative sociali modenesi. È stato rinnovato il contratto nazionale di lavoro e nella busta paga di agosto i lavoratori troveranno anche l'Ert (Elemento retributivo territoriale), il premio collegato all'andamento della cooperazione sociale in provincia di Modena. Andiamo con ordine. La prima buona notizia è la firma del nuovo contratto nazionale, che scade il 31 dicembre 2009 e che presenta alcune importanti novità.

Nuovo sistema di classificazione del personale

«Innanzitutto c'è un nuovo sistema di classificazione del personale, non più per livelli, ma per categorie e posizioni economiche, che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2009 - spiega Elmina Castiglioni, segretario provinciale aggiunto del sindacato Fisascat-Cisl di Modena - All'interno di questo nuovo sistema di classificazione è definita una specifica posizione economica per l'operatore socio-sanitario, anche questa con decorrenza 1° gennaio 2009. Inoltre è stata introdotta un'indennità per il lavoro domenicale e festivo, pari a una maggiorazione del 15 per cento del valore orario. Questa indennità entrerà in vigore il 1° dicembre del 2009». Per quanto riguarda gli aumenti salariali, a regime ammontano 130 euro per l'attuale quarto livello: 60 euro saranno erogati in due rate e settembre e ottobre 2008, 40 euro dal 1° gennaio 2009, i restanti 30 euro dal 1° dicembre 2009. «Inoltre - aggiunge Castiglioni - con la retribuzione di agosto ci sarà un'erogazione forfettaria «una tantum» di 200 euro (sempre riferiti al quarto livello, riparametrata per gli altri) che copre il periodo 2006-2007. Il precedente contratto, infatti, era scaduto il 31 dicembre 2005».

Definizione dell'ERT

L'altra buona notizia per gli addetti modenesi delle cooperative sociali è la definizione dell'Ert, cioè il premio di produttività 2007. In base ai risultati raggiunti l'anno scorso dalle imprese, le centrali cooperative e i sindacati hanno stabilito un'erogazione di 133,99 euro (sempre al quarto livello), che andrà proporzionata sulla base dell'orario di lavoro svolto da ogni addetto. «Il pagamento dovrà essere effettuato con la busta paga relativa al mese di luglio 2008 a tutte le lavoratrici e i lavoratori in forza nello stesso mese di luglio 2008 e che hanno prestato attività nell'anno 2007. L'erogazione - conclude la sindacalista Cisl - potrà anche essere effettuata con la busta paga di settembre 2008 dandone comunicazione alle organizzazioni sindacali di categoria».