28 ottobre 2021
Aggiornato 23:00
Assoviaggi incontra una delegazione di imprenditori messicani

Inaugurazione del 1° volo diretto con il Messico

Il volo diretto Monterrey - Roma sarà operato dalla compagnia aerea Aero Mexico con 2 voli settimanali

In occasione dell’inaugurazione del 1° VOLO DIRETTO Italia - Messico dopo 22 anni, una delegazione Assoviaggi Confesercenti ha incontrato la rappresentanza istituzionale ed imprenditoriale messicana presso il Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo. Il volo diretto Monterrey - Roma sarà operato dalla compagnia aerea Aero Mexico con 2 voli settimanali e servirà un bacino potenziale piuttosto esteso comprendente la parte nordest del Messico più gli stati sud degli USA. Inoltre, sarà un ottimo punto di partenza per le altre destinazioni ed offerte turistiche delle zone interne del Messico (mare, arte, cultura, enogastronomia, ecc.) nonché di tutta l'America Centrale e Meridionale.

«Sono state messe le basi per proficue attività turistico - operative con gli operatori di settore – ha dichiarato Amalio Guerra, presidente di Assoviaggi, l’Associazione Agenzie di Viaggio e Turismo aderente a Confesercenti – che non mancheranno di produrre effetti positivi nel prossimo futuro e che vedranno la nostra associazione in prima linea con progetti mirati di investimento nel turismo da e verso l'Italia.»

Dallo scorso 25 luglio l'Italia e il Messico sono più vicini: l'Aero Mexico ha due voli a settimana tra Roma e Città del Messico - via Monterrey. Ad annunciarlo è stato Jose' Gonzales Paras governatore dello stato di Nuovo Leon, regione che ha per capitale Monterrey, la 'Milano' messicana. Il nuovo volo, nelle intenzioni dell'aviolinea messicana dovrebbe avere un grande successo sia in termini di passeggeri che per il Messico: con questo collegamento - ha sottolineato Erica Moore dell'Aero Mexico - si creerà un valore indotto di 12 milioni di euro. La valenza del volo non è limitata al traffico tra Roma e Città del Messico, grazie allo scalo a Monterrey, sono disponibili numerosi voli - sempre forniti dall'Aero Mexico - verso numerose destinazioni messicane e del sud degli Stati Uniti.

«Questo volo - ha sottolineato il governatore dello Stato di Monterrey -e' destinato ad aumentare sensibilmente il turismo per il nord del Messico ma anche per il sud degli Stati Uniti visto che, fino ad oggi, queste rotte non erano facilmente accessibili da Roma perché occorreva passare per altri aeroporti europei o da aeroporti statunitensi dove - come è noto - il transito non è facile». E, in effetti, il nuovo collegamento dell'Aero Mexico è destinato ad attrarre un forte traffico: arrivando a Monterrey, oltre alle 11 destinazioni messicane, è infatti possibile raggiunge tre destinazioni statunitensi abitualmente abbastanza appetite: Detroit, Las Vegas e San Antonio.
In particolare, Las Vegas, 'divertimentificio mondiale' è una destinazione appetita per il traffico aereo turistico italiano.
Il nuovo volo partirà da Roma Fiumicino ogni venerdì e domenica 5 minuti dopo la mezzanotte e, dopo la sosta a Monterrey dalle 6,20 alle 8,30 arriverà a Città del Messico alle 9,55 ora locale.