28 ottobre 2021
Aggiornato 22:30
Edilizia scolastica

Scuola: 40 milioni per la sicurezza degli edifici del Lazio

Quaranta milioni di euro per interventi di edilizia scolastica in 102 scuole del Lazio

Quaranta milioni di euro per interventi di edilizia scolastica in 102 scuole del Lazio. Questo il provvedimento approvato su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici, Bruno Astorre, dalla Giunta regionale presieduta da Piero Marrazzo. 32 milioni di euro sull'esercizio finanziario 2008 e, per i restanti 8 milioni, sull'esercizio 2009.

Previsti 31 interventi in provincia di Roma per un finanziamento di circa 13,5 milioni di euro, 26 in provincia di Frosinone per oltre 9 milioni di euro, 22 in provincia di Viterbo per circa 7,5 milioni di euro, 13 in provincia di Rieti per quasi 5 milioni di euro e 10 in provincia di Latina per oltre 5 milioni di euro.

«Questo provvedimento- dice il presidente della Regione, Piero Marrazzo- va ad incidere su un settore fondamentale per garantire la qualità della vita dei nostri cittadini. La sicurezza delle scuole, un ambiente adeguato per l'educazione dei figli».

«Esprimo la mia soddisfazione per un provvedimento che, approvando le graduatorie inerenti le domande pervenute, permette a moltissimi comuni di operare adesso per la messa in sicurezza degli edifici scolastici- afferma l'assessore Astorre- Come già accaduto, nel 2006 e 2007, anche quest'anno la Regione Lazio, con il pieno sostegno del presidente Piero Marrazzo, ha scelto di mettere in campo quanto possibile affinchè studenti e famiglie possano contare su strutture scolastiche sicure.

Ringrazio gli uffici che, con abnegazione e impegno, danno sempre prova di professionalità nello svolgimento dell'iter amministrativo. La Pubblicazione amministrazione- conclude- è una macchina complessa ma con grandi doti di efficienza».