9 dicembre 2022
Aggiornato 04:00
Scuola

Consigli per studiare in modo efficace d’estate

L'estate è un periodo molto impegnativo per gli studenti, si fa più fatica a concentrarsi e le distrazioni sono maggiori. Ecco alcuni consigli

Studentessa
Studentessa Foto: Pexels

L'estate è un periodo molto impegnativo per gli studenti in quanto molti si trovano ad affrontare la maturità, gli esami universitari o i test d’ingresso. Si fa più fatica a concentrarsi e le distrazioni sono maggiori.

Ecco alcuni consigli per studiare in modo efficace d’estate:

  • Crea un programma di studio: questa è la cosa più importante. Stabilisci quali sono le tue ore più produttive e sfruttale al meglio. Certo, dovrai poi rispettarle con un certo rigore. Se stabilisci un orario per argomento, seguilo.
  • Evita le distrazioni: spegni il telefono, disattiva le notifiche, allontanati dalla TV. Può sembrare una cosa da poco, ma funziona davvero e, sebbene sia un po' difficile, è necessario per mantenere la concentrazione. Una buona idea è trovare un posto appartato all'interno della casa, lontano da tutto ciò che potrebbe distrarti.
  • Stai lontano dai luoghi caldi: è dimostrato che il caldo non agevola la concentrazione, provoca stress e mette persino di cattivo umore. Se vuoi imparare il più velocemente possibile e senza intoppi, assicurati di posizionarti in una stanza che non sia troppo calda e favorisca la concentrazione. Oppure, valuta l’idea di andare in biblioteca o in un posto che dispone di aria condizionata.
  • Riposa quando necessario: tieni presente che il tuo cervello non è una macchina. Cerca di non sovraccaricarlo di informazioni. Rilassati, dedicati completamente a quello che stai facendo e prenditi una pausa di tanto in tanto.
  • Mantieni un atteggiamento autocritico e di onestà verso te stesso. Se senti di non aver capito del tutto qualcosa, non vergognarti di ammetterlo. Rivedi i concetti tutte le volte che è necessario finché non li padroneggi. Più volte leggi, più è probabile che le varie nozioni ti rimangano impresse.
  • Chiedi aiuto se necessario. Se vedi che una materia è particolarmente ostica e fai fatica a memorizzare e interiorizzare i concetti, valuta di cercare ripetizioni a Biella o in qualsiasi città o provincia ti trovi. Inoltre, ci sono piattaforme come GoStudent che mettono in contatto alunni e insegnanti privati preparati e coinvolgenti. Le lezioni si svolgono online e offrono la massima flessibilità. Secondo l’indagine sull'istruzione pubblicata da GoStudent lo scorso autunno, l’86% dei ragazzi italiani che hanno preso ripetizioni in passato ha dichiarato di riconoscerne i benefici e di averle trovate molto utili. Se senti di aver bisogno di un supporto in più, non esitare a rivolgerti a GoStudent o ad altri insegnanti privati che potranno darti una mano a studiare meglio!
  • Acquisisci delle abitudini alimentari corrette. Non dimenticare che stai facendo un grande sforzo e devi prenderti cura di te stesso. Assicurati di consumare i pasti necessari e di seguire una dieta equilibrata. È importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno per rinfrescarsi per non disidratarsi.
  • Pianifica il tempo libero. Dedica del tempo anche allo svago, allontanati un po' e goditi altre attività. Una buona pianificazione ti aiuterà a rendere lo studio più sopportabile.
  • Cerca di avere un’attitudine positiva. Non farti prendere dall’ansia o dallo sconforto, ma tieni duro e mantieni sempre un atteggiamento positivo!