26 giugno 2022
Aggiornato 23:00
Editoria e sport

Calcio, follie e libri. Ferrero si presenta a Biella

Ospite anche il giornalista Alciato che ha curato la biografia del presidente della Sampdoria. Appuntamento giovedì 25 al Museo del Territorio

BIELLA - S'intitola «Una vita al massimo» l'autobiografia che Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha scritto insieme al giornalista sportivo biellese Alessandro Alciato, edita da Rizzoli: il lavoro a quattro mani sarà al centro dell'appuntamento di giovedì 25 giugno, nella sala conferenze del Museo del Territorio. Alle 19 Ferrero e Alciato saranno presenti per presentare il libro, ospiti dell'assessorato allo sport. Ferrero, presidente della Sampdoria da poco più di un anno, è in realtà originario di Roma: il suo essere fuori dagli schemi lo ha imposto come un personaggio nel mondo del calcio anche tra chi non è tifoso del club blucerchiato. Alciato è alla sua quarta «fatica» editoriale: inviato di Sky Sport, ha già collaborato alle biografie di Andrea Pirlo, Carlo Ancelotti, Walter Mazzarri e Stefano Borgonovo. Modererà l'incontro il giornalista Gabriele Pinna.