18 novembre 2019
Aggiornato 04:00
Stati Uniti

North e South Carolina allagate dopo l'uragano Matthew

Nelle cittadine di Moore County e Spring Lake, in Carolina del nord, inoltre, è stata disposta l'evacuazione immediata degli abitanti a causa dei timori per un sospetto cedimento della diga di Woodlake, successivamente messa in sicurezza, anche se l'allerta resta alta.

Uragano Matthew

Uragano Matthew, è allarme in Usa. Ad Haiti 900 morti

Cinque vittime in Florida e altre 900 ad Haiti. Venti a oltre 170 chilometri l'ora. 350mila persone hanno bisogno di aiuti umanitari, gli sfollati sono oltre 21mila e nella sola Jeremie l'80% degli edifici è stata rasa al suolo.

Disastri naturali

Haiti, il drone vola sopra macerie e devastazione a Jeremie

Una città devastata dalla furia dell'uragano. Tagliati fuori dal resto del mondo da tre giorni e minacciati dal colera, gli abitanti di Jeremie, principale città del sud di haiti devastata dall'uragano Matthew attendono l'acqua. Le immagini viste dall'alto.

Finora nove morti, primi ordini di evacuazione negli States

Uragano Matthew devasta Haiti e Cuba, è in rotta verso gli Usa

Caraibi negli artigli di Hurakan, nella mitologia maya la divinità del fuoco, del vento e delle tempeste da cui in questa regione hanno preso il nome i cicloni tropicali che si formano nell'oceano nei pressi dell'Equatore