3 dicembre 2022
Aggiornato 14:00
Germania

Attentato Monaco, sparatoria al centro commerciale: 9 morti. L'autore è un 18enne tedesco iraniano

È un 18enne tedesco-iraniano, che da tempo vive a Monaco, il «killer solitario». La polizia di Monaco conferma che ad agire è stato un solo uomo. Lo stesso che, dopo avere ucciso nove persone e averne ferite 16 tra il McDonald's e il centro commerciale «Olympia» nel quartiere Moosach, di Monaco di Baviera, si è suicidato a circa un chilometro dal luogo.