25 giugno 2017
Aggiornato 17:00
> <
RSS

Aumenta la tensione a Cipro

E intanto non si placano le speculazioni sul possibile smembramento della banca cipriota Laiki (Banca Popolare, in greco), nonostante le smentite ufficiali su piani di chiusura. La BCE ha avvertito che in assenza di un accordo sugli aiuti da martedì «staccherà la spina» delle liquidità di emergenza. Medvedev: «Non chiudiamo porte ma Nicosia risolva con UE»

> <