2 giugno 2020
Aggiornato 11:00
45 giorni per scegliere tra voto, unità nazionale o coalizione

Romania, i 4 possibili scenari del dopo-Ponta

Il presidente romeno Klaus Iohannis ha dato l'incarico di premier ad interim a Sorin Cimpeanu, ministro dell'Istruzione uscente, dopo che ieri il primo ministro socialdemocratico Victor Ponta ha rassegnato le dimissioni in seguito alle grandi manifestazioni per il rogo in discoteca

Ieri ventimila in piazza dopo l'incendio che ha ucciso 32 persone

Romania, il premier lascia dopo le proteste per la strage in discoteca

Il premier romeno Victor Ponta, già indebolito da varie inchieste per corruzione a suo carico, si è dimesso, travolto dalle proteste per l'incendio che provocato una strage in una discoteca, dopo che ieri ventimila persone sono scese in piazza a Bucarest per chiedergli di andarsene

Sondaggi della tv pubblica

Romania, trionfa il centrosinistra

La coalizione di centrosinistra, Unione social-liberale (Usl), che raggruppa i socialdemocratici del primo ministro uscente Victor Ponta e i liberali di Crin Antonescu, ha vinto le elezioni legislative di ieri in Romania, ottenendo circa il 57% delle preferenze