17 luglio 2019
Aggiornato 20:00
Omaggio a Quentin Tarantino

In attesa di Django, due notti «pulp» su Iris

Mercoledì 16 e giovedì 17 gennaio, dalla prima serata sino all'alba, «Kill Bill- Vol.1 e Vol.2», i film italiani di riferimento e formazione, l'analisi di Tatti Sanguineti e l'intervista di Anna Praderio al regista, sono gli ingredienti dello speciale omaggio al cineasta americano

Tarantino a Roma

Django unchained, spaghetti-western contro il razzismo

Il regista Quentin Tarantino è arrivato in quella che è stata la patria del genere spaghetti-western per presentare il suo western contro il razzismo, «Django Unchained», in cui l'eroe è un cacciatore di taglie nero che combatte la schiavitù alla vigilia della Guerra Civile americana

In uscita nei cinema americani il prossimo Natale

Tarantino continua a lavorare al suo «Django Scatenato»

Un cast da urlo per l'omaggio del regista agli spaghetti-western: Leonardo DiCaprio, Samuel L. Jackson, Christoph Waltz, Jamie Foxx, Kurt Russell, Kerry Washington, solo per citarne alcuni