> <
RSS

Morta Carolina, vittima della strage di Lauro

Carolina Sepe fu gravemente colpita alla testa da un proiettile esploso da un vicino di casa, l'ex guardia giurata Domenico Aschettino. La 25enne, al momento del ferimento, era incinta di venti settimane e i medici, nonostante la donna fosse in coma da quattro mesi, lo scorso 19 dicembre hanno fatto venire alla luce con taglio cesareo, la piccola Maria Liliana

> <