25 giugno 2017
Aggiornato 05:30
> <
RSS

Kim Dotcom lancia l'Internet party in Nuova Zelanda

Il fondatore di Mega e Megaupload, ma anche cantante e DJ, si da alla politica. Nato in Germania con il nome di Kim Schmitz, è considerato un pirata informatico dalle autorità di Washington. Il suo movimento è rivolto a persone che non hanno votato in precedenza o sono deluse ma che hanno a cuore il futuro digitale, e che vogliono una società aperta, libera e giusta

> <