15 ottobre 2019
Aggiornato 20:30
Per promuovere il vino italiano nel mondo

I giovani imprenditori italiani del vino si impegnano a fare sistema

I giovani imprenditori di AGIVI guidati da Carlotta Pasqua rilanciano la sfida puntando a fare sistema e valorizzando l’impegno culturale a livello territoriale per promuovere l’eccellenza italiana nel mondo e una cultura del bere in modo consapevole

Settore vitivinicolo

Presidenza in rosa per AGIVI

I Giovani Imprenditori Vinicoli Italiani eleggono la veronese Carlotta Pasqua alla guida dell'associazione

Agivi, Associazione Giovani Imprenditori Vinicoli Italiani, compie 20 anni

Insieme per educare al consumo consapevole

E' veramente utile abbassare il limite alcolemico se i controlli non ci sono e non si educa ad un consumo responsabile? O è solo demagogia?

Sono più di centotrenta e rappresentano il meglio dell’enologia italiana

AGIVI 1989 - 2009: i giovani compiono 20 anni

Ci siamo, è arrivato il momento... Giovedì 5 febbraio 2009 presso il Lotvs, locale trendy di Milano, i soci Agivi si presenteranno «ufficialmente» alla stampa!