20 novembre 2019
Aggiornato 03:00
Motociclismo

Gli ex fidanzati Vinales e Fontanesi in tribunale... per il cane?

Maverick, pilota della Yamaha in MotoGP, e Kiara, pluricampionessa mondiale di motocross, sarebbero ad un passo dalla lite legale per l'affidamento dell'husky

PARMA – È finita male la lunga storia d'amore tra i campioni di motociclismo Maverick Vinales e Kiara Fontanesi: dopo aver formato una coppia inossidabile e aver convissuto nella casa di Ponte Taro, in provincia di Parma, per molti anni, i due hanno infatti annunciato la loro separazione nel gennaio scorso. Il pilota della Yamaha in MotoGP si è poi messo insieme alla 21enne atleta andorrana Cristina Llovera, olimpionica dei 100 metri, mentre la parmigiana che ha quest'anno conquistato il suo quinto titolo mondiale femminile di motocross ha confermato la sua passione per i colleghi, fidanzandosi con Scott Redding, neo portacolori della Aprilia.

C'eravamo tanto amati
Tutto qui? Non proprio, perché a complicare la fine della relazione ci si è messo un terzo incomodo: Ice, lo splendido cane husky che ha vissuto fin dalla propria nascita nella casa dei due. Dopo l'addio di Top Gun, l'amico a quattro zampe (che vanta anche un suo profilo di Instagram ufficiale, Ice458) è rimasto con la 23enne, ma il compagno di squadra di Valentino Rossi non si sarebbe rassegnato a salutare anche il suo cucciolo, anzi, vorrebbe riaverlo con lui a tutti i costi. Al punto tale da essere pronto a minacciare un'azione legale nei confronti della sua ex ragazza pur di vedersene assicurato l'affidamento, come ha rivelato negli ultimi giorni la Gazzetta dello sport. Da un lato questa vicenda dimostra l'attaccamento del 22enne campione spagnolo nei confronti degli animali, dall'altro però è triste vedere che due giovani che si sono voluti tanto bene possano finire la loro love story in tribunale, tra avvocati e carte bollate. L'auspicio di tutti è che i due possano trovare un accordo in amicizia, dunque. Probabilmente anche quello del buon Ice.