Invenzioni

Ecco come ricaricare il telefono con l’energia del proprio corpo

Con un nuovo dispositivo è possibile ricaricare il cellulare semplicemente sfruttando l’energia cinetica, pulita, generata dal movimento effettuato con il corpo. Si chiama HandEnergy e ha la forma di una mela

Ricaricare lo smartphone con l'energia del proprio corpo
Ricaricare lo smartphone con l'energia del proprio corpo (Bloomicon | shutterstock.com)

Caricatori da rete o a energia solare, powerbank, porta Usb del computer… sono molti i dispositivi che utilizziamo ogni giorno per ricaricare il nostro telefonino. Ma chi avrebbe mai pensato che si potesse fare la stessa cosa sfruttando l’energia del proprio corpo? A questo ci hanno pensato gli ideatori di HandEnergy che, come suggerisce il nome, può fornire energia con una mano.

Come funziona

Il dispositivo molto simile a una mela, sfrutta il principio del giroscopio a due assi. Analiogamente a quanto di faceva qualche tempo fa con le cosiddette ‘powerball’, utilizzate per il fitness, HandEnergy deve essere fatto roteare in circolo. L’accumulatore interno poi immagazzina l’energia per poi rilasciarla nella ricarica del telefono. «Abbiamo avuto l’idea di mettere batteria induttore e magneti dentro un oggetto simile alla powerball per generare elettricità – spiega Alex Novik, tra gli ideatori dell’accessorio – Abbiamo impiegato un anno per svilupparlo, cercando di trovare i migliori materiali che si poteva. Dopo una dozzina di prototipi, siamo arrivati a un risultato che ci soddisfa».

Meglio delle batterie

A differenza delle batterie estere, o powerbank, HandEnergy permette di caricare il telefono quando e quanto si vuole, seppure con alcune limitazioni. «Non pensiamo che sia qualcosa che si usa ogni giorno, anche perché ci vuole circa un’ora per caricare del tutto le batterie – precisa Novik – ma è abbastanza piccolo da stare in tasca, e può essere usato in qualunque luogo non ci siano prese o elettricità disponibile». Grazie ai fondi raccolti su Kickstarter, gli ideatori prevedono di lanciare HandEnergy sul mercato entro il maggio 2017.

Il video