13 novembre 2019
Aggiornato 13:00
Cinema | Box Office

Depp, Penn, Marigold 2: quando il nome non basta per incassare

Come ogni anno le uscite in sala degli ultimi due mesi della stagione preoccupa gli esercenti e i distributori ma quest'anno l'offerta cinematografica sarà in netto aumento rispetto alle passate stagioni. In arrivo a giugno più di 40 film. Intanto nelle sale Sorrentino sorpassa Moretti e Garrone

ROMA - Come ogni anno le uscite in sala degli ultimi due mesi della stagione preoccupa gli esercenti e i distributori ma quest'anno l'offerta cinematografica sarà in netto aumento rispetto alle passate stagioni: 9 nuovi titoli sono usciti giovedì 28 maggio (anche se con scarso successo), altri 40 nuovi film usciranno a giugno e una ventina a luglio. Più di 140 sono i titoli ancora in programmazione in Italia di cui Cinetel rileva gli incassi in sala, incassi in molti casi sotto le aspettative.

Molti nomi amati dai cinefili non hanno portato incassi
Al 24 maggio «Samba» dei registi di «Quasi amici» Olivier Nakache e Eric Toledano non ha raggiunto il milione di euro (884.485 euro - dati Cinetel) tra gli altri titoli molto attesi ma sotto le aspettative: «Ritorno al Marigold Hotel» 791.094 euro, «Run all Night - Una notte per sopravvivere» con Liam Neeson 970.426 euro, «Black Sea» con Jude Law 1.161.019 euro, «The Gunman» con Sean Penn con 328.790 euro, «Calvario» con Brendan Gleeson 32.354 euro, «Whiplash» vincitore di tre Premi Oscar 625.138 euro, «Le vacanze del piccolo Nicolas» 416.745 euro, «Into the Woods» con con Johnny Depp, Meryl Streep e Anna Kendrick 2.107.781 euro, «Le streghe son tornate» di Alex De la Iglesia 56.837 euro, «Vizio di forma» di Paul Thomas Anderson 756.187 euro, «Blackhat» di Michael Mann 376.863 euro.
Tra gli italiani ancora programmati hanno totalizzato: «Buoni a nulla» di Gianni Di Gregorio 327.679 euro, «Ho ucciso Napoleone» 619.513 euro, «Maraviglioso Boccaccio» di Paolo e Vittorio Taviani 679.898 euro, «La nostra terra» di Giulio Manfredonia 212.526 euro, «Fino a qui tutto bene» di Roan Johnson 222.416 euro, «Hungry Hearts» di Saverio Costanzo 510.800 euro.

Nelle sale Sorrentino sorpassa Moretti e Garrone
I tre film italiani in concorso all'ultimo Festival di Cannes sono anche gli unici film italiani che continuano ad incassare in sala.
Con altri 155.875 euro incassati ieri «Youth - La Giovinezza» supera i 3.5 milioni di euro (3.512.445), «Mia madre» di Nanni Moretti che non rientra tra i 10 maggior incassi di ieri ha superato i 3.3 milioni di euro (3.340.481) e «Il racconto dei racconti» (Tale of tales) con 54.495 euro incassati ieri, ha superato i 2.1 milioni di euro (2.108.818).