5 giugno 2020
Aggiornato 15:00
Serie TV

Vanessa Incontrada nella fiction «Un'altra vita» a fianco di Loretta Goggi

Torna sul piccolo schermo, da giovedì 11 settembre su Rai1, la bellissima attrice e presentatrice. Nel cast anche Daniele Liotti e Cesare Bocci

ROMA - Vanessa Incontrada torna in tv, ma questa volta la vedremo in una fiction. Da giovedì 11 settembre per sei episodi la bellissima attrice e presentatrice sarà protagonista su Rai1 di «Un’altra vita» per la regia di Cinzia TH Torrini. «Una storia che istruirà il pubblico su come non soccombere alle difficoltà della vita» ha raccontato la regista. Protagonista della fiction è Emma (Vanessa Incontrada), un medico trasferitosi con le sue tre figlie da Milano a Ponza per sfuggire alle vicende giudiziarie e all'infedeltà del marito Pietro (Cesare Bocci). Nel cast anche Daniele Liotti, Francesca Cavallin, Carmine Recano e Loretta Goggi.

LA REGISTA TORRINI SI ISPIRA A BERGMAN - «Ho raccontato una vicenda molto al femminile vista dagli occhi delle donne. Abbiamo fatto un attento lavoro con tutti gli attori prima delle riprese, percorrendo con loro, prima di andare sul set, tutti i percorsi emozionali dei rispettivi personaggi» spiega ancora Torrini. «È un modo di lavorare che ho appreso da studentessa all’Accademia di Cinema in Germania quando ho avuto il privilegio di assistere alle sedute di Ingrid Bergman con gli attori che dovevano recitare in 'L’uovo di serpente'».

LA INCONTRADA COME LA «SUA» EMMA - «Anch'io, come Emma – ha detto la Incontrada in conferenza stampa – ho preso delle decisioni nella mia vita, alcune giuste e molte sbagliate, ma non saprei come avrei affrontato certi drammi perché io stessa non mi pongo il problema di come ho vissuto le scelte. Il mio personaggio decide di cambiare vita, in parte irrazionalmente, ma non ha certezze. L'unica cosa che sa è che vuole proteggere le sue figlie».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal