23 luglio 2019
Aggiornato 09:30
Rottura

Mariah Carey e Nick Cammon, fine del matrimonio

Pare che lui viva in hotel già da un po', lontano dalla cantante e dai loro due gemelli di 4 anni. Il mitivo della separazione? Troppe corna, che lei non tollera più

NEW YORK - Dopo sei anni di matrimonio e due figli (i gemelli che ormai hanno 4 anni), tra Mariah Carey e Nick Cannon è finita. O quasi. Secondo gli ultimissimi rumors, i due si sarebbero lasciati e lui sarebbe stato spedito in hotel. A dire il vero, secondo quanto scrive il "New York Post", la coppia non vive più sotto lo stesso tetto già da un po'. «Cannon non vive a casa con Mariah e i gemelli», ha riferito un conoscente della coppia. «Vive in hotel, la situazione tra loro è molto tesa». Un'altra persona vicina alla coppia ha rivelato anche che la cantante sarebbe diventata così sospettosa che avrebbe persino ingaggiato un body guard per tenere sotto controllo il marito, soprattutto durante i frequentatissimi party in piscina che lui amava tenere nella sua villa di Las Vegas.

NIENTE DI NIENTE SUI SOCIAL - I due, di solito molto attivi sui social, non postano foto insieme da mesi e Mariah non parla di Nick ormai da giugno. Segno inequivocabile che qualcosa non va. Tanti i motivi della rottura, ma in primis le scappatelle (tante, troppe) di Cannon, che Mariah non digerisce più.

LA VILLA VENDUTA - Le prime avvisaglie di un allontanamento tra la popstar da oltre 280 milioni di dischi venduti e il conduttore di «America’s Got Talent» si erano avute già all’inizio dell’estate, quando avevano deciso di mettere in vendita la loro villa da 13 milioni di dollari a Bel Air, Los Angeles. E pensare che all’inizio il matrimonio tra i due, nel 2008, aveva suscitato scalpore per via di quei 12 anni di differenza. Tanto rumore per nulla?