20 maggio 2019
Aggiornato 00:00
Festival cinematografici

Marco Müller annuncia i primi 4 film in lingua inglese in Concorso al Festival di Roma

«Her» di Spike Jonze, «Dallas Buyers Club» di Jean-Marc Vallée, «Out of the Furnace» di Scott Cooper e «Another Me» di Isabel Coixet al Festival Internazionale del Film di Roma

ROMA - «Her» di Spike Jonze, «Dallas Buyers Club» di Jean-Marc Vallée, «Out of the Furnace» di Scott Cooper e «Another Me» di Isabel Coixet al Festival Internazionale del Film di Roma. Sono questi i primi quattro film di lingua inglese in Concorso all'ottava edizione (8-17 novembre) annunciati oggi dal direttore artistico Marco Müller

Nel film di Spike Jonze, regista di «Essere John Malkovich», Joaquin Phoenix è Theodore, uno scrittore solitario che instaura un'improbabile relazione con il suo nuovo sistema operativo, progettato per soddisfare l'utente in tutte le sue esigenze. La voce del sistema è dell'attrice Scarlett Johansson. Completano il cast Amy Adams, Rooney Mara, Olivia Wilde. «Dallas Buyers Club», diretto dal regista e sceneggiatore canadese Jean-Marc Vallée, l'autore di «C.R.A.Z.Y», è ispirato a fatti realmente accaduti e racconta l'intensa lotta per la sopravvivenza di Ron Woodroof, elettricista texano e cowboy appassionato di rodei, a cui viene diagnosticato il virus dell'Hiv. Woodroof è interpretato dall'attore e sceneggiatore statunitense Matthew McConaughey.

«Out of the Furnace» è una storia ad alta tensione di Scott Cooper, il regista che nel 2010 ha firmato «Crazy Heart», e ha nel cast i premi Oscar Christian Bale e Forest Whitaker. Narra la storia di Russell Baze (Bale), che cerca giustizia per suo fratello Rodney, coinvolto in affari criminali e misteriosamente scomparso. Il ruolo di Rodney è interpretato da Casey Affleck.

«Another Me» è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo della scrittrice Cathy MacPhail. Il film è diretto dalla regista e sceneggiatrice spagnola Isabel Coixet e racconta la ricerca di un equilibrio interiore di una giovane donna perseguitata da un passato oscuro. Protagonista del film è Sophie Turner, attrice resa celebre dalla serie televisiva «Game of Thrones». Nel cast anche Jonathan Rhys Meyers, Claire Forlani, Rhys Ifans.