19 ottobre 2019
Aggiornato 11:00
Gossip | Comunali Roma 2013

Siani: «A Roma chi sale, sale, basta non salga il controllore»

Presentato il cd con le canzoni di Gigi Finizio a cui ha collaborato il comico napoletano

ROMA - Il comico Alessandro Siani scherza sulle elezioni romane. «Stavo nel pullman a Napoli», ha raccontato questa mattina nella sede di Cattleya a Roma durante la presentazione dell'album di Gigi Finizio «Buona Luna», per il quale ha scritto i testi di 5 canzoni inedite, spiegando che «la situazione politica romana si segue con grande attenzione anche» nella sua città.

«Ad un certo punto si alza un signore e dice: 'Secondo me sale uno di destra', poi si alza un altro e dice: 'Secondo me sale uno di sinistra'. E poi ancora uno: 'Secondo me sale Alemanno, un altro 'Secondo me sale Marino'». Ad un certo punto - ha proseguito il «Principe Abusivo» - si alza un vecchietto e dice: «'Chi sale sale, basta che non salga il controllore'».