14 novembre 2019
Aggiornato 00:00
Gran Bretagna

Battuto a 176mila Euro libro di Harry Potter annotato dalla Rowling

In un'asta di beneficenza a Londra

LONDRA - Un'edizione originale del 1997 di «Harry Potter e la pietra filosofale», con annotazioni autografe della sua autrice J.K. Rowling, è stata battuta all'asta da Sotheby's a Londra per 176.000 euro.
La lotta fra i due contendenti è stata ardua prima che il martello del battitore, fra gli applausi, assegnasse definitivamente l'opera, che contiene diversi commenti di Rowling e anche alcuni schizzi. Il libro è stato venduto nel quadro di un'asta beneficenza con un lotto di 51 'prime edizioni' annotate dagli autori, tutti scrittori contemporanei del Commonwealth.