14 novembre 2019
Aggiornato 20:00
i infiamma la battaglia legale

Linda Evangelista porta Pinault in Tribunale per il figlio

Uno degli uomini più ricchi di Francia. L'ex top-model chiede 46.000 dollari al mese per il mantenimento del figlio di 5 anni, Augustin, compresi una guardia del corpo, un autista e una tata

NEW YORK - Si infiamma la battaglia legale tra l'ex top model Linda Evangelista e Francois-Henri Pinault, uno degli uomini più ricchi di Francia, con la richiesta di 46.000 dollari al mese per il mantenimento del figlio di 5 anni, Augustin, compresi una guardia del corpo, un autista e una tata.

Occhiali scuri e tacchi vertiginosi Louboutin, Evangelista è giunta ieri all'udienza con 15 minuti di ritardo, poco prima che prendesse la parola Pinault, proprietario della catena di vendita e produzione di beni di lusso PPR. Rispondendo per oltre un'ora alle domande dell'avvocato della top model, l'imprenditore ha precisato le sue attività e i suoi beni e ha ammesso di non aver mai trascorso del tempo con Augustin, nato nel 2006. «Chiesi a Linda cosa avesse intenzione di fare, quando rimase incinta ci frequentavamo da quattro mesi, eravamo stati insieme sette giorni, non la conoscevo bene - ha detto Pinault - lei mi disse che se non volevo crescere il bambino avrebbe compreso e se ne sarebbe presa cura lei ... non ho avuto parola nella decisione di averlo». L'udienza riprenderà oggi con Pinault di nuovo sul banco dei testimoni; quindi sarà la volta di Evangelista. Il processo dovrebbe durare quattro giorni.
Pinault è sposato dal 2009 con l'attrice Salma Hayek, con cui ha avuto una figlia. L'uomo ha altri due figli da un precedente matrimonio.