20 novembre 2019
Aggiornato 15:00
TV

Roma Fiction Fest, a Kenneth Branagh premio alla Carriera

Protagonista di «Wallander», ritira il premio il 10 luglio

ROMA - Il primo Premio alla Carriera del RomaFictionFest 2009 viene assegnato a Kenneth Branagh, regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico e teatrale, ma anche interprete di numerosi ruoli per il piccolo schermo, a cominciare dal suo debutto come attore nel 1982.

E' con il tv movie dal titolo Too Late to Talk to Billy che Branagh ha iniziato la sua carriera di interprete, proseguita poi con circa 15 ruoli tra tv movie e serie, incluso quello per Conspiracy, che gli è valso un Emmy Award e la candidatura ai Golden Globe, fino al recentissimo Wallander. A questi si aggiungono gli oltre 30 ruoli cinematografici, le regie per il grande schermo e le numerose opere teatrali dirette nell'arco di venti anni.

Proprio con la nuova serie Bbc, tratta dai thriller best-seller di Henning Mankell, Branagh sarà presente al RomaFictionFest 2009, non solo per ritirare il Premio alla Carriera ma anche come interprete di Kurt Wallander, detective svedese protagonista della miniserie in 3 episodi, che viene presentata il 10 luglio alle 22.30 la Multisala Adriano, serata durante la quale si terrà la cerimonia di consegna del premio.

Attualmente sta lavorando ai 3 nuovi episodi che comporranno la seconda stagione della miniserie.

RomaFictionFest, manifestazione interamente dedicata alla fiction italiana e internazionale diretta da Steve Della Casa, si svolgerà a Roma dal 6 all'11 luglio 2009 presso l'Auditorium Conciliazione, la Multisala Adriano e la sala tesi della Lumsa.