17 gennaio 2022
Aggiornato 03:00
I numeri

Covid-19, in Piemonte ricoveri 10 volte inferiori ad un anno fa

40 posti occupati di terapia intensiva contro i 341 dello scorso anno e 455 posti letto ordinari rispetto ai 4.200 della stessa settimana del 2020, e con 12 decessi contro 457

Covid-19, in Piemonte ricoveri 10 volte inferiori ad un anno fa
Covid-19, in Piemonte ricoveri 10 volte inferiori ad un anno fa ANSA

TORINO - In Piemonte, negli ultimi 7 giorni, il numero dei contagi da Covid-19 è circa lo stesso dello stesso periodo dello scorso anno, ma con una percentuale di positività che scende dall'8,2 al 2,2% sul totale del tamponi, un numero di ricoveri di quasi 10 volte inferiore, 40 posti occupati di terapia intensiva contro i 341 dello scorso anno e 455 posti letto ordinari rispetto ai 4.200 della stessa settimana del 2020, e con 12 decessi contro 457.

Sono i dati della settimana dal 4 al 10 dicembre che registra 8.273 casi, numero analogo alla stessa settimana del 2020, quando erano stati 8.600, ma a fronte di 374.226 tamponi contro i 104.340 di un anno fa. Questo con una situazione che vede ad oggi l'83,5% della popolazione piemontese con ciclo vaccinale completo sui circa 4 milioni di over 12 attualmente vaccinabili.

«Questi numeri - sottolineano il presidente della Regione, Alberto Cirio, e l'assessore alla Sanità, Luigi Icardi - continuano a confermare il valore della nostra campagna vaccinale, che pur in una situazione di incremento nazionale dei contagi consente al Piemonte di restare in zona bianca e di contenere le conseguenze del virus. Il massimo sforzo ora è continuare a correre per alzare la copertura dei richiami. I dati della Fondazione Gimbe - aggiungono - ci confermano con la Toscana in testa alle regioni per terze dosi già somministrate e abbiamo già raggiunto 35 mila vaccini in un giorno, superando la media di 29 mila somministrazioni richieste dal generale Figliuolo. Ma l'obiettivo è accelerare ancora».

Oggi 1.652 positivi, 4 i decessi

Sono 1.652 i nuovi casi di Covid-19 in Piemonte, il 2,9% dei 59.988 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 1.043 (63,3%). Lo comunica l'Unità di crisi regionale, che registra anche quattro decessi, nessuno della giornata di oggi. I ricoveri in terapia intensiva sono 46, due in più rispetto a ieri, 508 quelli nei reparti ordinari (+20), mentre i guariti sono 634. In isolamento ci sono 16.855 persone, gli attualmente sono positivi 17.409. Dall'inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 416.536 positivi, i decessi diventano 11.916, i nuovi guariti 387.211.