14 ottobre 2019
Aggiornato 19:30

Giro d’Italia, impresa di Carapaz: trionfo e maglia rosa. Nibali terzo insieme a Roglic

L'ecuadoregno ha vinto al termine di una tappa durissima in un percorso di saliscendi. Con la sua prestazione Carapaz ha conquistato la maglia rosa ai danni di Polanc

Richard Carapaz trionfa a Courmayeur ed è la nuova maglia rosa
Richard Carapaz trionfa a Courmayeur ed è la nuova maglia rosa ANSA

COURMAYEUR - Numero dell'ecuadoregno Richard Carapaz che ha vinto la quattordicesima tappa del Giro d'Italia 2019, da Saint Vincent a Courmayeur di 131 km. Carapaz ha vinto al termine di una tappa durissima in un percorso di saliscendi. Con la sua prestazione, Carapaz ha sconvolto la classifica generale, conquistando la maglia rosa ai danni di Polanc.

Nibali terzo insiere a Roglic

Ma dietro Carapaz è stato vero spettacolo, con Vincenzo Nibali e Primoz Roglic (con Mikel Landa, Simon Yates e Miguel Angel Lopez) che si sono sfidati in salita senza esclusione di colpi. Alla fine, Yates è riuscito a scappare, arrivando secondo a 1'30 da Carapaz. Dietro di lui Nibali, che riesce a distanziare leggermente Roglic e si prende i 4 secondi di abbuono.

Carapaz in rosa

L'ecuadoregno Carapaz, primo nella storia del suo Paese, balza in testa alla generale con 6 secondi su Roglic e 1'46 su Nibali.