4 dicembre 2021
Aggiornato 17:00
MotoGP | Gran Premio di Valencia

La scheda: tutto ciò che c'è da sapere sulla gara di Valencia

Cala il sipario sul Mondiale 2017: sarà l'ultima gara di questo weekend ad eleggere il nuovo campione. Ecco dove e quando si svolgerà il duello finale tra Marquez e Dovizioso

VALENCIA – Al via domani, venerdì 10 novembre, l’ultima tappa del Motomondiale 2017, il Gran Premio della Comunità Valenciana. Con 21 punti a separare Marc Marquez da Andrea Dovizioso, il circuito Ricardo Tormo segna un appuntamento cruciale per assegnare il titolo mondiale. Si comincia oggi alle 17 con la conferenza stampa dei piloti della MotoGP. Venerdì, 10 novembre, piloti in sella per le prime prove libere (alle 9 la Moto3, alle 9:55 la MotoGP e alle 10:55 la Moto2), e le seconde sessioni pomeridiane (alle 13:10 la Moto3, alle 14:05 la MotoGP e alle 15:05 la Moto2). Sabato 11, di nuovo in pista al mattino per la terza sessione di libere nelle tre categorie (alle 9 la Moto3, alle 9:55 la MotoGP e alle 10:55 la Moto2). Nel pomeriggio le qualifiche, per stabilire l’ultima griglia di partenza della stagione (alle 12:35 la Moto3, alle 14:10 la MotoGP e alle 15:05 la Moto2). Domenica 12, appuntamento con le ultime gare del Mondiale 2017: Moto3 alle 11, Moto2 alle 12:20 e MotoGP alle 14.

La pista
Il circuito Ricardo Tormo a Cheste, realizzato nel 1999, ha ospitato il suo primo Gran Premio nello stesso anno. La pista prevede diversi tracciati, di lunghezze differenti, che girano tutti in senso anti-orario. Sebbene l’impianto sia relativamente piccolo, le lunghe tribune che lo circondano possono contenere oltre 150 mila spettatori. Il layout del circuito crea un ambiente unico sia per i piloti che per il pubblico, sempre entusiasta, che arriverà sicuramente numeroso per l'ultimo Gran Premio del calendario.

I dati
Giro più veloce in gara: Lorenzo (Yamaha), 1:29.401 (161,2 km/h) - 2016
Record del circuito: Lorenzo (Yamaha), 1:31.171 (158,1 km/h) - 2016
Miglior pole: Lorenzo (Yamaha), 1:29.401 (161,2 km/h) - 2016
Velocità massima: Dovizioso (Ducati), 335,9 km/h - 2015
Lunghezza pista: 4,0 km
Lunghezza gara: 30 giri (120,2 km)
Curve: 14 (9 a sinistra, 5 a destra)

Così nel 2016
Podio: 1° Lorenzo (Yamaha), 2° Marquez (Honda), 3° Iannone (Ducati)
Pole: Lorenzo (Yamaha), 1:29.401 (161,273 km/h)
Giro più veloce: Lorenzo (Yamaha), 1:31.171 (158,142 km/h)

Gli orari
Giovedì 9 novembre
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP

Venerdì 10 novembre
Ore 9: Moto3 - prove libere 1
Ore 9:55: MotoGP - prove libere 1
Ore 10:55: Moto2 - prove libere 1
Ore 13:10: Moto3 - prove libere 2
Ore 14:05: MotoGP - prove libere 2
Ore 15:05: Moto2 - prove libere 2

Sabato 11 novembre
Ore 9: Moto3 - prove libere 3
Ore 9:55: MotoGP - prove libere 3
Ore 10:55: Moto2 - prove libere 3
Ore 12:35: qualifiche Moto3
Ore 13:30: MotoGP - prove libere 4
Ore 14:10: qualifiche MotoGP
Ore 15:05: qualifiche Moto2
Ore 17:30: conferenza stampa qualifiche

Domenica 12 novembre
Ore 8:40: warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 11: gara Moto3
Ore 12:20: gara Moto2
Ore 14: gara MotoGP